giovedì 24 novembre 2011

American horror story

Vi è mai capitato di trovare angosciante un telefilm?
Non parlo di quell'angoscia dovuta alla noia per la trama scontata, ma di quel tipo di angoscia che ti prende quando non riesci a vedere delle scene particolari e non riesci a seguire la storia perché ti fa venire l'ansia o peggio ti spaventa... questo mi accade quando cerco di seguire questa serie...
Non riesco a reggere, lo stomaco mi abbandona e mi sento male... è talmente crudele e angosciante che non fa per me!
Mi ricorda la crudeltà di Arancia meccanica e l'angoscia di Eyes wide shut... (ma non è che c'è Kubrick dietro a questa serie?)
Cmq, davvero è troppo... non fa per me.... persone massacrate, ragazze dilaniate e psicopatici, sonnambulismo, pervertiti e gente spaventosa malata di mente... vabbè che esistono queste cose, ma non è che capitano tutte assieme nello stesso posto e alle stesse persone... sembra un concentrato di maniaci psicopatici rinchiusi in un ghetto dove tutto è lecito... spero che migliori con il tempo, ma ne dubito..
Per ora, a pochi episodi dall'inizio, è davvero orribile!!!!

Nessun commento:

Posta un commento