mercoledì 13 giugno 2012

Giatrus, Il primo uomo (All'età della pietra)



Ho scelto questo video e non la sigla del cartone perché si vede male e si sente poco.
Almeno con questo si sente e si può seguire il testo:

Prima del Rock'n'Roll
e di Bufalo Bill
prima del grande Khan
c'era il piccolo Gon
un milione di anni fa
all'età della pietra
Senza gas né juke-box
e nemmeno autobus
pietre qua, pietre là
ma che razza di età
senza un po' di comodità
è dura la vita!
Un cavernicolo è
un uomo forte perché
va in giro nudo col freddo che c'è
però che fifa che ha 
se un elefante vedrà
a 100 all'ora scapperà
All'età della pietra 
solo con la clava
che fatica
con tanti mostri
a spasso in libertà
chi mai si salverà?
Ma si va HIP!HURRA!
Tutti a caccia si va
su e giù, giù e su
dall'Alaska al Perù
un gorilla per compagnia
nella prateria
Ma dov'è? Ma qual è?
qui la tigre non c'è
ma per me e per te
c'è un bernoccolo se
questo sasso che volerà
sulla testa ci prenderà
E' l'eta della pietra ma...
Ahia! Che male che fa...
Un cavernicolo è
un uomo calmo perché
non ha la macchina non beve caffè
però che nervi che ha 
se quando a caccia lui va
a mani vuote tornerà
All'età della pietra
al mercato non si fa la spesa
tra dinosauri e coccodrilli che guai
qui non si mangia mai
Ma si va HIP!HURRA!
Tutti a caccia si va
su e giù, giù e su
dall'Alaska al Perù
nella pentola finirà
ogni pollo che dormirà
E' l'età della pietra
ma come è dura
E' l'età della pietra
ma AHIA! Che male che...
che fa...

Nessun commento:

Posta un commento